Un noto reality televisivo italiano, ma che è popolare anche in altri Paesi, è diventato noto più che per il suo contenuto per un refrain, ossia una frase caratterizzante e ricorrente: il conduttore ad un certo punto punta in dito verso il concorrente eliminato e dice con tono deciso: “Sei fuori!!!”.

Ebbene, oggi come oggi, chi non è presente sul web di fatto si auto/preclude una serie importanti di possibilità. Ecco perché si deve avere un proprio sito.

La domanda sorge spontanea: come faccio a creare un sito? A dire il vero è un qualcosa che un tempo era molto complicato se non si aveva una conoscenza informatica; fortunatamente le cose sono cambiate e farne uno è veramente un gioco da ragazzi. Anche se non hai grandi capacità tecniche puoi fare un sito in pochissimi minuti. Una cosa molto importante se, ad esempio, hai una attività commerciale e vorresti essere presente anche con una vetrina virtuale.

come fare sito web gratisIl quesito “Come faccio a creare un sito?” non ti deve più tormentare e ora ti spiego come fare. Non ti aspettare che ti dico codici html o cose più complicate. Il bello è che puoi fare un tuo sito con pochissimi passaggi e per di più praticamente da subito averlo online. Ci pensi? Oggi attivi il tuo sito e già da oggi puoi iniziare a far sapere a tutti, clienti, amici, associati o anche persone del tutto sconosciute, che “Non sei fuori!”, che anche tu ci sei sul web dove possono vedere tutti circa la tua attività.

Per aprire il tuo sito ti bastano pochi minuti.

Prima di tutto vai su una piattaforma affidabile che mette spazi già pronti che devono essere solo personalizzati con pochi click. Il consiglio è di scegliere chi ha pagine in lingua italiana per comprendere facilmente i pochi e semplici passi.

Quindi, metti i tuoi dati, indica il nome che hai deciso per il tuo sito (per un dominio, www.sitomio.it oppure .com o altra estensione), apri l’e-mail che hai indicato, clicca per confermare la registrazione.
Fatto tutto? Perfetto! Ora non ti resta che personalizzare (operazione facilissima) direttamente online il “template” ossia il modello già pronto che ti è stato dato dal fornitore del servizio e sei pronto per la tua grande avventura nel web!

Il come fare sito web gratis non è più un problema di oggi. Fino a poco tempo questo era un quesito e una questione che per molti non aveva possibili soluzioni o alternative. Infatti, se non si disponevano capitali da poter investire in questo tipo di progetto, e se non si era a conoscenza di nozioni di informatica, il tutto diventava difficile e impossibile da concretizzare.

come fare sito web gratisPer fortuna in questi tempi basta navigare su internet con un minimo di attenzione e si possono trovare alcune possibili soluzioni vertenti il come fare un sito web gratis. Questa grande e importante opportunità consente di avere la grande libertà di poter avere un proprio sito, con il quale dare finalmente libero e completo sfogo alla propria creatività, al proprio ingegno. Il tutto sarà fattibile senza essere in possesso di alcuna capacità tecnica.
Infatti, le proposte presentate da questi siti specializzati facilmente rintracciabili su internet indicano il come realizzare il proprio, esclusivo, sito web gratis, e tutto ciò in maniera assolutamente semplice. Inoltre sono ricchi di informazioni e di pagine nelle quali esistono già dei modelli professionali, i cosiddetti “Template”.

Nell’ampia scelta e nelle varie composizioni esistenti non sarà per tanto possibile non trovare quella che maggiormente piaccia e che possa assolvere al compito che si era pensato. Se si è un professionista o si hanno conoscenze su alcuni argomenti si potrà condividere il proprio sapere, sia avrà l’opportunità di proporre specifici servizi e quindi aiutare le persone che hanno necessità di trovare degli esperti.

Avendo un sito web proprio si potranno anche pubblicare interviste, colloqui con persone che espongono i propri pareri, creando quindi una sorta di agorà virtuale. Le possibilità offerte dall’avere un sito web sono davvero tante e anche incredibili e tutto ciò sarà possibile realizzarlo grazie al fatto che su internet si possono trovare numerose società che indicano il come fare un sito web gratis, in maniera altamente professionale e che, quindi, si possa distinguere dagli siti esistenti. Un’opportunità che non dovresti per nulla perdere!

come crearsi un blog“Hai letto cosa hanno scritto su quel blog? Io trovo che sia una cosa molto interessante. Se sapessi come fare, lo farei anche io un blog così potrei parlare di questo in modo più approfondito!”, confessalo, sicuramente anche tu hai detto una frase del genere come successo ad altri tanti internauti.

Quando si naviga sul web si legge di tutto e si va di qua e di là in cerca del blog “giusto” che soddisfi la nostra sete di informazioni su un determinato argomento. E quando, finalmente lo si trova lo si mette tra i nostri Preferiti o si attiva la funzione “RSS” sul nostro browser per poterlo ritrovare subito o poter avere notizie circa eventuali aggiornamenti in tempo reale.

Basta essere passivo! Ti spiego come crearsi un blog che saranno gli altri a mettere tra i loro Preferiti e seguire in modo automatico per non perdersi nulla di quello che tu ci inserisci. In molti utilizzano social network come Facebook per avere una propria pagina; tuttavia, se tu vuoi distinguerti dalla massa, non puoi stare in un sito affollato e dove si perde il senso di quello che tu vuoi gli altri leggano.

Con un tuo blog – in effetti oggi come oggi identico ad un sito – tu non solo avrai un tuo blog che si distinguerà nel web, ma sarà anche “catturato” dai motori di ricerca più importanti del pianeta, come Google e Yahoo, solo per accennarne a due. Nulla ti vieta, poi, di poter collegare il tuo blog ai social network più trendy del momento per attirare l’attenzione sul tuo blog aumentandone giorno dopo giorno i visitatori.

Per il come crearsi un blog basta iscriversi ad un sito specializzato, scegliendo con accuratezza quello che è più affidabile, interessante, in lingua italiana e soprattutto che esiste da tempo così che tutti i blog che verranno lì creati verranno immediatamente individuati dai sistemi robotici dei motori di ricerca mondiali.

La cosa comodissima è che questi siti forniscono, un attimo dopo cliccato il link di attivazione, un blog “chiavi in mano” ossia con un template (un modello base) già di per sé molto gradevole. Personalizzalo come preferisci (tutto è intuitivo, non devi conoscere codici o altro) e il tuo blog spopolerà per il web!